Festa del papà: una richiesta speciale

Share

Festa del papà – Oggi vi mostro un’illustrazione personalizzata che ho avuto il piacere di realizzare per Roberta, una mamma dolcissima che ha voluto fare un regalo speciale a suo marito.
E dunque buona festa a tutti i BABBI, perchè si dice così dalle mie parti. Ma prima di tutti al mio: auguri papone! ☺


// Father’s day – Today I’ll show you a special illustration I had the pleasure to realized for Roberta, a sweet mum who wanted to make a special gift to her husband.
Well, best wishes to all the “Babbi”, as we say where I’m from. But first of all best wishes to my daddy!


“Festa del papà” – illustrazione personalizzata, tempera su cartoncino,  200 gr – formato 29,7 x 42 cm
// “Father’s day”, customized illustration, gouache on paper, 90 lbs – dim. 16,5″ x 11,7″

Festa del papà, illustrazione personalizzata

Festa del papà, dettaglio

Seguendo le indicazioni di Roberta, ho realizzato  a fianco dell’illustrazione principale una cornice a tema per circondare la foto dei suoi ometti che lei ha poi aggiunto per completare l’opera!

// According to Roberta’s needs, beside the main illustration, I realized  a custom frame. Because She want to add a special photo of her boys to complete the gift!

Festa del papà, cornice

Festa del papà, dettaglio cornice

E questo è il risultato…!

// Here you go… A unic costumized gift!


Festa del papà, illustrazione personalizzata completa

 
Vorresti acquistare le mie illustrazioni? Clicca qui per visitare lo shop!

Per le illustrazioni non ancora presenti nello shop, o per richieste personalizzate, usa i link social o visita la sezione info e contatti!

// Would you like to buy my illustrations? Click here to visit the shop!

If you like an illustration that is not already in the shop or if  you want a custom illustration write me by social links or visit info e contatti section!

(altro…)

Share

Wherever you go

Share

Wherever you go – Per questo San Valentino,  ispirandomi alla mia vita da vagabonda, ho pensato a qualcosa di speciale che scaldasse il cuore a coloro che, per varie ragioni (il più delle volte lavorative) sono costretti a stare lontani dalle loro metà, o dalle loro famiglie. Io ho la possibilità di seguire il mio viaggiatore  e mi tengo stretta questa fortuna finchè posso. Ma se avete viaggiato almeno un po’, scambiando due chiacchiere magari  in treno, o in aereo, vi sarete resi conto che da nord a sud è pieno di gente che fa questa vita, lo è sempre di più. E allora questa è per loro, perchè sentano l’abbraccio di chi li aspetta


// Wherever you go – I’m a vagabond, you know and so, for Valentine’s Day, I created something special, wishing that this gift could warm up the hearts of those who, for many reasons (often because of job) is forced to stay away from their half, or from their family. I’m lucky because I can follow my traveler but for many of us it isn’t so. Then this is for those people, so that they can feel the embrace of those are waiting for them ♥ ︎


“Wherever you go” – Acquerello su cartoncino,  200 gr – formato 21 x 29,7 cm
// “Wherever you”, watercolour on paper, 90 lbs – dim. 8,3″ x 11,7″

Wherever you go, cornice A4

Wherever you go, A5

Wherever you go, dettaglio gatti

Wherever you go, dettaglio testo


Vorresti acquistare le mie illustrazioni? Clicca qui per visitare lo shop!

Per le illustrazioni non ancora presenti nello shop, o per richieste particolari, usa i link social o visita la sezione info e contatti!

// Would you like to buy my illustrations? Click here to visit the shop!

If you like an illustration that is not already in the shop write me by social links or visit info e contatti section!

(altro…)
Share

La nostra isola felice – Our happy island

Share

La nostra isola felice – «Casa dopo casa» siamo arrivati quasi alla fine. Come terzultima tappa ho scelto quest’isola e un testo speciale per accompagnarla:

Ho vissuto molto, e ora credo di aver trovato cosa occorra per essere felici: una vita tranquilla, appartata, in campagna. Con la possibilità di essere utile con le persone che si lasciano aiutare, e che non sono abituate a ricevere. E un lavoro che si spera possa essere di una qualche utilità; e poi riposo, natura, libri, musica, amore per il prossimo. Questa è la mia idea di felicità. E poi, al di sopra di tutto, tu per compagna, e dei figli forse. Cosa può desiderare di più il cuore di un uomo?
da “La felicità domestica” (1859) di Lev Tolstoj


// Our happy island – House after house,” we are almost at the end. As third last stage I chose this island and a special text:

I have lived through much, and now I think I have found what is needed for happiness. A quiet secluded life in the country, with the possibility of being useful to people to whom it is easy to do good, and who are not accustomed to have it done to them; then work which one hopes may be of some use; then rest, nature, books, music, love for one’s neighbor — such is my idea of happiness. And then, on the top of all that, you for a mate, and children perhaps — what more can the heart of man desire?
Family Happiness (1859) – Lev Tolstoj


“La nostra isola felice” – Stampa su cartoncino Modigliani color neve,  270 gr – formato A4
// “Our happy island”, print on Tintoretto paper, 300 gr – dim. 8,27 x 11,69 in

la nostra isola stampa

la nostra isola stampa
 

la nostra isola cornice

la nostra isola cornice


Vorresti acquistare le mie illustrazioni? Clicca qui per visitare lo shop!

Per le illustrazioni non ancora presenti nello shop, o per richieste particolari, usa i link social o visita la sezione info e contatti!

// Would you like to buy my illustrations? Click here to visit the shop!

If you like an illustration that is not already in the shop write me by social links or visit info e contatti section!


(altro…)
Share

My loves

Share

My loves – Da una foto, a uno schizzo, a questo. Nei lavori personali ne approfitto sempre per sperimentare un po’. Qui ho deciso di mantenere la texture della matita sul cartoncino. L’ho contrastata e colorata in Ps. Successivamente ho aggiunto i pennelli digitali. Rubo questa frase di Edward Hopper perchè è esattamente ciò che mi viene in mente guardando questa immagine:

Se potessi esprimerlo con le parole non ci sarebbe nessuna ragione per dipingerlo.
Edward Hopper

// My loves – In personal work I always take the opportunity to experiment a bit. Here I decided to keep the texture of the sketch pencil. I countered and colorful it in Ps. Then I added the digital brushes. I steal this phrase of Edward Hopper because it is exactly what comes to my mind watching this:

If I could express it in words there would be no reason to paint it.
Edward Hopper


My loves, digital paint - 16x20 cm, resolution 150 px
My loves, digital paint – resolution 150 px, 16×20 cm // 6.2×7.8 in

 

My love, sketch

Vorresti un’illustrazione personalizzata? Visita la sezione info e contatti! // Would you like a personalized illustration? Visit info e contatti section! (altro…)

Share